ESEMPIO DI INDUSTRIA
CORPORATE

Koninklijke Philips NV contro Funai Electric Co Ltd (premio finale), 1 gennaio 2016

Questa controversia di alto profilo in materia di M&A riguardava il fallimento di un accordo tra Philips (Claimant, Paesi Bassi) e Funai (Respondent, Giappone) per l'acquisto, da parte di quest'ultima, dell'attività di intrattenimento multimediale per i consumatori di Philips. In risposta ad una presunta violazione del contratto da parte di Funai, che Philips ha dichiarato di aver rifiutato di adottare le misure necessarie per consentire il completamento del trasferimento dell'attività, Philips ha risolto l'accordo tra le parti. Philips ha presentato le sue richieste di risarcimento al Tribunale di Parigi nel 2013 e nel 2016 ha ottenuto dal Tribunale un risarcimento danni per 135 milioni di euro.